Gennaio

22 Gennaio. Gallarate (Va). Un ragazzo di 30 anni si è suicidato gettaadosi dal 5° piano dell'Ospedale di Gallarate. Il ragazzo era arrivato in uno stato di grave agitazione al Pronto Soccorso e -come sempre capita agli psicotici - non era stato preso in carico con la necessaria prontezza.  A quel punto il giovane era salito al 5° piano e si era buttato. I familiari, appresa la notizia sono arrivati in Ospedale ed hanno aggredito medici ed infermieri del Pronto Soccorso.

Febbraio

3 Febbraio. Asiago (Vc). Sono stati trovati oggi, nella loro casa di Asiago, i corpi di  Italo Marzaro (85 anni),della moglie Ubaldina Volpato (83 anni) e della  figlia, Silvia, 43 anni. I Marzaro erano originari di Mirano e si erano trasferiti da Asiago da circa 1 anno, probabilmente nella speranza che il cambiamento giovasse alla figlia, che aveva gravi  problemi psichici. Sembra che Silvia abbia ucciso i genitori con una forte dose di psicofarmaci e poi si sia uccisa con lo stesso metodo.   In estate aveva gia' tentato il suicidio

15 Febbraio. Roma. Federico Zeoli, di 24 anni, schizofrenico mal curato, si avventa in un raptus sulla bambina della sua convivente Alice, di 22 mesi,  e la riduce in fin di vita a botte.   La bambna ha ricevuto perfino un morso sull'ombelico

15 Febbraio. Massa.  2 infermiere ed una operatrice sociosanitaria sono state violentemente picchiate da un malato in crisi nel reparto di psichiatria dell'Ospedale di Massa

Marzo

8 Marzo. Messina. Christian  Joppolo di 26 anni, uccide a botte la  fidanzata Immacolata Musarra di 29 anni. Il giovane era in cura psichiatrica.

9 Marzo. Milano. Amehd Ben Salem di 24 anni, Libico, ruba un coltello in un bar e colpisce a caso due persone . Ahmed dice di essere scappato dalla Libia perchè  volevano  fargli del male e di essere già stato ricoverato là in un Ospedale Psichiatrico

18 Marzo. Modena. Silvia Pellicani, di 47 anni, ingegnere informatico, si butta dal decimo piano di casa col nipotino Giacomo di 5 anni, figlio di suo fratello. Sono morti sul colpo.

23 Marzo. Torino. Si e' scoperto oggi chi e' l'assassino di Stefano Leo, 33 anni, ucciso a Torino a coltellate il 23 febbraio.  E' Said Machaout, nato in Marocco, ma cittadino italiano.  Una vita difficile e precaria e - evidentemente - una grave psicosi.  Ha uccso senza motivo, se non quello che voleva uccidere una persona felice. Si e' consegnato all polizia perche' sentiva il bisogno di uccidere ancora.

Aprile

18 Aprile. San Germano (Fr). Donatella Di Bona, 28 anni, strangola il figlio di 2 anni. La donna era psicotica e tutti in paese lo sapevano: si faceva spesso ricoveraree in pronto Soccorso per crisi di panico. Non aveva mai avuto peraltro nè una diagnosi, nè una cura continuata.  Altre due vittime della faciloneria e della superstizione alla base della 180

24 Aprile, Sesto San Giovanni (Mi).  Lucia Benedetto di 49 anni e' stata uccisa con un ounteruolo dal figlio Corrado di 21 anni.  Il ragazzo ha infierito sulla madre cn molteplici colpi.    Era il solito ragzzo psicotico non curato. Ormai viene negata anche la malattia: i giornali parlano di disturbi comportamentali, come se un "disturbo" potesse obbligare ad uccidere la propria madre

26 Aprile. Manduria (Taranto). E' morto in Ospedale l'anziano 66 enne, malato psichico, che veniva bullizzato, percosso e deriso da una banda di 14 ragazzi.  Venti giorni fa l'uomo aveva subito un pestaggio particolarmente violento, da cui non si era piu' ripreso.

Commenti

Effettua il login per inviare commenti o risposte