Una Sentenza Esemplare

Finalmente! Gli psichiatri sono responsabili dei comportamenti dei loro pazienti!

Finalmente una sentenza umana, che stigmatizza l’abbandono in cui sono tenuti i malati!

Responsabilità dello psichiatra per il comportamento del proprio paziente.  Sentenza del 04 aprile 2007 del Tribunale di Bologna. Uno psicotico grave, ricoverato in una  “residenza psichiatrica” convenzionata di Imola, uccide a coltellate un educatore che gli stava portando i farmaci.

Il tribunale di Bologna ha condannato per omicidio colposo lo psichiatra, che aveva in cura il malato. L’assistente sociale, che non aveva dato importanza a segnali di crisi del malato stesso. Il responsabile del Dipartimento, per negligenza nel controllo dei suoi sottoposti.

La sentenza completa è pubblicata su www.altalex.com